Il batterista dei Def Leppard

Era il 31 dicembre 1984 a Sheffield, Rick Allen guida la sua Chevrolet Corvette e sta andando ad una festa di capodanno con la sua fidanzata Miriam B.
Allen viene superato da un Alfa Romeo che lo provoca accelerando continuamente. Allen perde la pazienza e tenta un sorpasso azzardato vicino ad una curva.
Forse annebbiato dalla cocaina perde il controllo dell’auto, che esce di strada e si ribalta, abbatte un muretto in pietra e finisce la sua corsa in un campo. Miriam se la cava con poche ferite. A Allen va peggio perché per colpa di una cintura di sicurezza allacciata male viene sbalzato fuori dal veicolo e batte violentemente il braccio sinistro. In seguito ad una infezione, i medici sono costretti ad amputargli il braccio. Lui il batterista dei Def Leppard!
Il cantante Joe Elliot, alcuni ingegneri della Simmons e il batterista degli Status Quo Jeff Rich insieme progettano una batteria speciale che Allen può suonare anche con un braccio solo.
Nel 1986 al Monster of Rock di Donington, Rick Allen torna a suonare la sua nuova batteria.